Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ruote nella Storia tra Padova e i Colli Berici

Ruote nella Storia tra Padova e i Colli Berici

Tappa veneta per l'autoraduno di Aci Storico

PADOVA, 29 novembre 2023, 12:43

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Lo scorso sabato 25 novembre, Ruote nella Storia, il raduno di ACI Storico, nato anche con l'egida di Automobile Club d'Italia, ha raggiunto alcuni luoghi della provincia di Padova e di quella di Vicenza.
    In questa occasione, ad ospitare gli equipaggi partecipanti è stato l'Automobile Club di Padova, presieduto da Luigino Baldan e diretto da Lino Implatini, che ha organizzato l'edizione 2023 tra i Colli Berici. Tra le tappe, Montegaldella per la visita al Museo Veneto delle Campane che ospita la più ricca e curata collezione di campane in Italia. Al suo interno, più di 200 esemplari provenienti da chiese, templi e palazzi non solo d'Italia, ma anche di Francia, Germania, Cina, India, Birmania e Thailandia. Situato presso la Villa Fogazzaro-Colbachini, questo luogo offre anche la possibilità di godere di un meraviglioso scenario paesaggistico, tra l'antico viale dei cipressi e la cima panoramica del colle. Altra visita, a seguire, presso la Distilleria dei F.lli Brunello, la più antica distilleria artigianale d'Italia.
    "Abbiamo visitato luoghi splendidi e credo che l'aspetto culturale sia stato centrato perfettamente - ha detto il direttore dell'Automobile Club di Padova - Questa è la seconda edizione di Ruote nella Storia ed è un evento in crescita sia per i numeri dei partecipanti che per il livello di auto presenti, molte delle quali arrivate da lontano, a rappresentare che l'appuntamento di quest'anno ha suscitato interesse anche da fuori provincia. E questo non può che essere motivo d'orgoglio, oltre che di spinta per volerci migliorare ancora nei prossimi anni".
    Ben 28 gli equipaggi che hanno preso parte a questa giornata veneta di Ruote nella Storia. Tra i modelli presenti anche una Lancia Aprilia 1500 del 1948, una Fiat 500 C Topolino del 1952, una Austin Healey 100 Six del 1958, una Alfa Romeo Gt Junior 1300 del 1968 e una Mini Cooper K2 del 1969.
    Per l'edizione 2023 Ruote nella Storia torna il 3 dicembre con l'Automobile Club di Taranto.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza