Raffiche di multe per eccesso di velocità a Firenze

Sanzione da oltre 5mila euro a autista privo patente

Redazione ANSA FIRENZE

Raffica di multe per eccesso di velocità questa settimana a Firenze. Gli agenti dell'autoreparto della polizia municipale, con l'utilizzo del telelaser, hanno svolto controlli sul lungarno Aldo Moro: complessivamente sono state elevate 13 sanzioni per aver superato, di oltre 10 km/h e non oltre 40 km/h, il limite di velocità (multa di 173 euro e 3 punti decurtati dalla patente di guida). Un 43enne, che transitava a 102 km all'ora, dovrà invece pagare una multa di 543 euro oltre a subire il ritiro patente e la decurtazione di 6 punti.
    In via Pratese, invece, sono stati controllati 347 veicoli con il sistema del 'targa system'. Lo strumento ha individuato, tra gli altri, un mezzo con revisione scaduta, condotto da un cittadino cinese di 48 anni che era alla guida mentre parlava al cellulare con il telefono all'orecchio. Dai controlli è poi emerso che l'uomo non aveva mai conseguito la patente è così, oltre ad essere stato multato per la mancata revisione e per l'uso del cellulare alla guida, dovrà pagare altri 5.100 euro, oltre al fermo di tre mesi del veicolo. Poiché si è rifiutato di prendere in custodia il veicolo per il 48enne è scattata un'ulteriore multa di 774 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie