Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pomodorino d'oro, Mutti premia due coltivatori foggiani

Pomodorino d'oro, Mutti premia due coltivatori foggiani

A Cerignola evento che riconosce la materia prima eccellente

CERIGNOLA, 11 novembre 2023, 10:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

A Cerignola, nel Foggiano, si è svolta ieri sera la 24esima edizione del premio Pomodorino d'Oro Mutti, iniziativa organizzata dal Gruppo Mutti che da oltre 20 anni celebra i propri agricoltori e il loro impegno costante nella ricerca della massima qualità. Grande partecipazione di pubblico alla serata che ha visto la premiazione di aziende agricole della provincia di Foggia e, in particolare, l'assegnazione del premio per il pomodoro lungo all'azienda agricola di Michele Pio Totaro di Manfredonia, classificatasi al primo posto. Il premio pomodoro ciliegino è stato invece conferito a Nicola Sampietro coltivatore di Lesina, già vincitore nel 2015.
    Grande soddisfazione da parte di entrambi i vincitori che hanno sottolineato come il "premio sia uno stimolo per fare ancora di più e meglio anche per il prossimo anno". Una serata durante la quale, alla presenza dell'amministratore delegato di Mutti, Francesco Mutti, è stato ribadito "l'obiettivo della qualità ottenuto grazie all'impegno delle oltre 800 famiglie di agricoltori conferitrici della materia prima poi trasformata dall'azienda. Impegno riconosciuto e premiato attraverso un ampio programma di incentivi economici, che si aggiungono al prezzo concordato per il pomodoro. I vincitori sono stati scelti sulla base dei carichi di pomodoro consegnati, valutati sulla base di molteplici fattori che permettono di misurare sia la qualità intrinseca del pomodoro stesso, sia la cura durante la raccolta meccanica.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza