Scuola: fondatore Global Teacher crea sistema per formazione

Nasce piattaforma per insegnamento di qualità in tutto il mondo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 08 DIC - Nasce Tmrw, un sistema operativo per l'apprendimento che si prefigge di portare insegnamento di qualità a tutti i ragazzi in tutto il mondo.
    Sunny Varkey, fondatore del Global Teacher Prize, che quest'anno vede tra i 50 finalisti in lizza Leonardo Durante, docente di Sistemi Automatici presso l'Istituto Tecnico Industriale "Enrico Fermi" di Roma, ha voluto coinvolgere insegnanti in ogni fase nello sviluppo di TMRW, dalla progettazione iniziale fino all'implementazione. Ha avuto infatti l'opportunità unica di attingere al talento educativo della rete di scuole GEMS, che offrono sette diversi piani di studi in 16 paesi con il supporto di 20.000 insegnanti appassionati e qualificati, e personale di supporto e amministrativo di ogni nazionalità.
    La piattaforma interoperativa integrata All-In-One di Tmrw è stata realizzata per essere accessibile e conveniente per le scuole pubbliche che operano sia nei paesi più avanzati sia in via di sviluppo. In particolare, l'obiettivo è raggiungere tutti gli studenti, a prescindere dal loro background e dalla loro disponibilità economica. È progettata per rispondere alle esigenze di ogni programma di studi, contesto e modalità di apprendimento, sia che si tratti di una scuola fisica, virtuale o di una modalità mista. L'obiettivo a lungo termine di Tmrw è di rafforzare l'apprendimento e l'insegnamento.
    La perdurante pandemia da COVID-19 ha sottolineato la necessità urgente di trovare soluzioni tecnologiche integrate per l'educazione globale in grado di semplificare i processi end-to-end e utilizzare i dati per migliorare l'insegnamento e l'apprendimento, sempre garantendo un'esperienza ideale per tutti. Tmrw punta a colmare questa lacuna offrendo un ecosistema educativo che garantisca molto di più dei tradizionali sistemi indipendenti di apprendimento e gestione scolastica.
    La piattaforma include moduli per la gestione e la supervisione dei piani di studi, la valutazione e il monitoraggio dei progressi degli studenti. Comprende anche funzionalità non accademiche, come la gestione delle attività sportive, del counselling e del benessere, e consente alle scuole di gestire i rapporti con studenti e genitori grazie a funzionalità personalizzate per la salvaguardia della salute e della sicurezza dei ragazzi. Inoltre, include operazioni di back-office come la gestione delle entrate, risorse umane, finanza e acquisti. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA