Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Grande festa per la 'nonnina d'Italia', Laura compie 113 anni

Grande festa per la 'nonnina d'Italia', Laura compie 113 anni

'Il mio segreto? Essere sempre alla ricerca della felicità'

AVELLINO, 22 novembre 2023, 18:37

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un po' frastornata dalle troupe televisive e dall'assedio dei taccuini, Laura Lucia Sangenito ha spento nella sua casa di Sturno, in provincia di Avellino, 113 candeline. La nonnina d'Italia, che condivide il primato con Claudia Baccarini, romagnola di Faenza, classe 1910 anche se più "anziana" di qualche mese, è stata festeggiata dalle sue due figlie e dai tanti nipoti e pronipoti. Il sindaco, Vito Di Leo, le ha regalato una sciarpa con i colori bianco-celesti, quelli della piccola comunità della media Valle del Calore, e consegnato una pergamena e una targa.
    Ha sempre lavorato nei campi, Nonna Laurina: il segreto della sua longevità, come ha spiegato con poche e semplici parole, sta nel non lamentarsi mai più di tanto, nella fede e nel fare del bene al prossimo. La strada dove abita, in via Operai, è stata tappezzata dai concittadini con striscioni e palloncini beneauguranti. "Mi sveglio puntualmente alle undici e ho buon appetito - ha rivelato agli ospiti - Non ho particolari consigli da dare. Per quanto mi riguarda ho imparato che per vivere bene, magari anche a lungo, dobbiamo essere sempre alla ricerca della felicità". (ANSA)

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza