Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Zaki, 'ho letto molto in cella,amo autori napoletani e Ferrante'

Zaki, 'ho letto molto in cella,amo autori napoletani e Ferrante'

Gli piacciono anche Distoevskij e Saramago

(ANSA) - MANSURA, 08 DIC - Patrick Zaki ha rivelato di aver potuto leggere molto nel carcere cairota di Tora dove è stato detenuto per quasi 2 anni. In dichiarazioni a giornalisti nell'abitazione di famiglia a Mansura, sul delta del Nilo, lo studente egiziano dell'Università di Bologna ha precisato di amare molto, fra i non-egiziani, "Dostoevsky, Saramago e la letteratura napoletana", in particolare Elena Ferrante.
    Patrick ha comunque ammesso di non aver mai visitato Napoli mentre, fra le città italiane che ha avuto modo di visitare ha ricordato Milano, Venezia e Roma. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie