Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Agricoltura, in Basilicata cresce la 'scelta biologica'

Agricoltura, in Basilicata cresce la 'scelta biologica'

Gli operatori sono oltre tremila e usano 123 mila ettari

POTENZA, 28 novembre 2023, 15:57

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

In Basilicata gli operatori agricoli che "hanno sposato la causa del bio sono 3.133, utilizzando 123 mila ettari, pari al 26,5 per cento della Sau (superficie agricola utilizzata) totale, a fronte della media nazionale del 17,4 per cento". Lo ha detto l'assessore alle politiche agricole della Regione, Alessandro Galella, annunciando "l'avvenuto pagamento, da parte di Agea, del relativo anticipo pari all'85 per cento dei premi spettanti agli operatori agricoli che producono in regime biologico. Il saldo - ha aggiunto - sarà erogato entro la fine del 2023".
    Galella ha ricordato che, "complessivamente, in otto annualità, il Psr Basilicata ha sostenuto l'agricoltura biologica con circa 169 milioni di euro, un investimento di notevole impatto sulla qualità delle produzioni agricole ed agroalimentari ma anche una attenzione ai fattori ambientali e alla salubrità del cibo che giunge sulla tavola dei consumatori di prodotti lucani". L'assessore, infine - nella nota diffusa dall'ufficio stampa della giunta regionale - ha detto che gli uffici tecnici del dipartimento "sono al lavoro per la predisposizione del bando 2024 relativo all'intervento a sostegno dell'agricoltura biologica, per dare avvio al nuovo quinquennio di impegno a valere sulla programmazione dello sviluppo rurale 2023-2027".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza