Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Aziende dispositivi medici, una challenge per il Dynamo Camp

ANSAcom

Aziende dispositivi medici, una challenge per il Dynamo Camp

ANSAcom

In collaborazione con Confindustria dispositivi medici

Alla sesta edizione la manifestazione sportiva di solidarietà

ROMA, 13 dicembre 2023, 14:16

ANSAcom

ANSACheck

Aziende dispositivi medici, una challenge per il Dynamo Camp - RIPRODUZIONE RISERVATA

Aziende dispositivi medici, una challenge per il Dynamo Camp - RIPRODUZIONE RISERVATA
Aziende dispositivi medici, una challenge per il Dynamo Camp - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Confindustria dispositivi medici

Promuovere l’inclusione e la sostenibilità supportando e raccogliendo fondi per gli ospiti di Dynamo Camp, il primo campus di Terapia Ricreativa in Italia, che offre programmi gratuiti a bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni con gravi patologie. È l’obiettivo della Medical device challenge, la manifestazione sportiva di solidarietà giunta alla sesta edizione e voluta da Confindustria Dispositivi Medici in partnership con Dynamo Academy e Fispes, Federazione Italiana sport paralimpici e sperimentali. La challenge, da oggi al 4 dicembre, ha ricevuto quest’anno il patrocinio di Pubblicità Progresso.

Gli iscritti delle aziende che fanno parte di Confindustria Dispositivi Medici insieme agli atleti Fispes contribuiranno all'avanzamento della propria squadra muovendosi: l'attività sportiva sarà registrata su una app attraverso un fitness tracker. Vince la squadra che ha raggiunto il punteggio più alto.Tra gli atleti della squadra Fispes di quest’anno figurano Martina Caironi, atleta paralimpica detentrice del record del mondo nel salto in lungo; Valentina Petrillo, atleta transgender doppio bronzo nei Campionati iridati di Parigi 2023; Fabio Bottazzini, argento nei 200 metri a Parigi 2023; Giuseppe Campoccio, argento mondiale nel peso a Parigi 2023; Maxcel Amo Manu, campione del mondo nei 100 e 200 mt a Parigi 2023.

"Con la Challenge - ha dichiarato Mirella Bistocchi, vicepresidente Confindustria Dispositivi Medici con delega a etica e impegno sociale - sport e solidarietà si incontrano per dare vita a una sfida che vuole mettere al centro la costruzione di un mondo più attento alle disuguaglianze. In rappresentanza delle aziende produttrici di dispositivi medici, abbiamo un ruolo etico che ci impone di fare la nostra parte anche al di fuori delle aziende, sostenendo la creazione di realtà inclusive, dove lo sport è un connettore. Per questo, siamo orgogliosi di dare un contributo a una realtà come Dynamo Camp ma, soprattutto, di proporre una visione diversa dello sport che sia coinvolgente e inclusiva".

"Grazie a Confindustria Dispositivi Medici ed a tutte le aziende che si mettono in gioco con l’obiettivo di creare un impatto sociale, creando consapevolezza rispetto ai temi di diversità e inclusione, che stanno assum
endo maggiore riconoscimento nella società - conclude Serena Porcari, Ceo di Dynamo Academy e Dynamo Camp -. Grazie a Fispes per essere al fianco di questa iniziativa con esempio e pratiche concrete".

 

ANSAcom - In collaborazione con Confindustria dispositivi medici

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza