Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Arval sostiene privati e aziende per transizione energetica

ANSAcom

Arval sostiene privati e aziende per transizione energetica

ANSAcom

In collaborazione con Arval

Il dg Casiraghi: prodotti sostenibili e servizi integrati

Scandicci, 27 settembre 2023, 18:36

ANSAcom

ANSACheck

Arval sostiene privati e aziende per transizione energetica - RIPRODUZIONE RISERVATA

Arval sostiene privati e aziende per transizione energetica - RIPRODUZIONE RISERVATA
Arval sostiene privati e aziende per transizione energetica - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Arval

L'inaugurazione dell'impianto fotovoltaico di Scandicci, in grado di fornire energia pulita alla sede operativa, è solo l'ultimo passo di Arval Italia nel solco di una strategia green che punta con decisione sulla mobilità sostenibile e sulla transizione energetica. "Con il nuovo impianto fotovoltaico di ultima generazione, potremo produrre 185.000 kWh l'anno - sottolinea Dario Casiraghi, direttore Italia della Filiale italiana della multinazionale specializzata in noleggio a lungo termine del gruppo Bnp Paribas - ed eviteremo di immettere nell'ambiente 100 tonnellate di CO2.
    Potremo così soddisfare parte del bisogno energetico dei nostri uffici e supportare 37 punti di ricarica per le vetture elettriche e ibride plug-in dei nostri dipendenti".
    "Arval Italia - prosegue Casiraghi - ha l'obiettivo molto importante di guidare la transizione energetica attraverso la distribuzione di prodotti sostenibili ed elettrificati sia per le aziende sia per le piccole medie imprese e i privati".
    Per farlo ha messo a punto un ampio ventaglio di prodotti e servizi, indirizzati a una vasta clientela, per coprire il mercato a 360 gradi. "In particolare per i privati chiarisce il direttore generale - abbiamo sviluppato e continuiamo a sviluppare servizi complementari per il veicolo elettrico su piùi fronti: con le auto forniamo sia le wallbox sia le energy card per rifornire facilmente i veicoli. Per le aziende corporate proponiamo un servizio di consulenza molto avanzato e sofisticato che attraverso l'analisi dei dati dell'utilizzo dei veicoli riesce a indirizzare il cliente verso il miglior impiego possibile della flotta, sia in termini di sostenibilità sia di massimizzazione rispetto agli spostamenti necessari del proprio personale".
    Il tutto, in un quadro ampio, per supportare il cliente in ogni aspetto legato alla mobilità. "Uno dei fiori all'occhiello di Arval Italia - conclude Casiraghi - è la capacità di arrivare a soddisfare le necessità del cliente attraverso una consulenza strutturata, presente e omnicomprensiva di tutti quelli che sono gli aspetti legati alla mobilità di oggi. Questo è uno dei nostri punti di forza su cui continueremo a investire per essere al fianco dei clienti in termini di partnership e aiutarli a definire quelle che sono le migliori strategie in termini di mobilità e di elettrificazione delle loro flotte".
   

ANSAcom - In collaborazione con Arval

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza