Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Arval, a Scandicci lavoro grazie al sole

ANSAcom

Arval, a Scandicci lavoro grazie al sole

ANSAcom

In collaborazione con Arval

Nuovo impianto a pannelli fotovoltaici da 185.000 kWh annui

Scandicci, 27 settembre 2023, 16:48

ANSAcom

ANSACheck

Arval, a Scandicci lavoro grazie al sole - RIPRODUZIONE RISERVATA

Arval, a Scandicci lavoro grazie al sole - RIPRODUZIONE RISERVATA
Arval, a Scandicci lavoro grazie al sole - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Arval

Grazie all'adozione di un nuovo impianto fotovoltaico ad elevata potenza, la Arval soddisferà parte delle necessità energetiche della sua sede di Scandicci, rifornendo con il sole il fabbisogno energetico dei suoi uffici fiorentini. All'inaugurazione ufficiale della nuova struttura, già operativa dallo scorso 4 luglio, presenti il direttore generale di Arval Italia, Dario Casiraghi, e il sindaco della cittadina toscana, Sandro Fallani, oltre ai partner tecnici di Unoenergy Green Solutions.
    Con l'installazione di 931,6 metri quadrati di pannelli fotovoltaici presso il proprio centro direzionale, la Saetta Fotovoltaica, la società specializzata nel noleggio a lungo termine e nelle soluzioni di mobilità sostenibile e parte del Gruppo BNP Paribas, compie un altro passo verso la riduzione dell'impatto ambientale delle proprie attività.
    L'imponente struttura, realizzata in collaborazione con Unoenergy Green Solutions, società specializzata in impianti per l'efficienza energetica del settore business e residenziale e parte del Gruppo Unoenergy, ha richiesto la realizzazione di elementi specifici. Il nuovo impianto da 171,36 kWp permetterà di produrre 185.000 kWh di energia all'anno da fonti 100% rinnovabili, risparmiando così quasi 100 tonnellate di CO2.
    Con uffici direzionali e 600 collaboratori, la Saetta Fotovoltaica si estende per 7.000 metri quadrati e dispone anche di 37 punti di ricarica per vetture elettrificate, destinati ai propri collaboratori che guidano un'auto ibrida plug-in o elettrica e che rappresentano più del 40% di tutti i dipendenti assegnatari di un'auto aziendale.
    "La sede di Scandicci - ha sottolineato nell'occasione Dario Casiraghi, direttore generale di Arval Italia - rappresenta per noi un vero fiore all'occhiello, simbolo del nostro impegno a favore della protezione dell'ambiente e della nostra ricerca di soluzioni più sostenibili. Come parte del Gruppo Bnp Paribas, che ha tra i suoi pilastri quello di avere un impatto positivo sulla società, abbiamo la responsabilità di portare avanti azioni reali ed efficaci e quanto stiamo realizzando qui è una dimostrazione concreta del nostro impegno e della nostra attenzione verso il territorio che ci ospita ormai da tanti anni". Dario Blengino, amministratore delegato Unoenergy Green Solutions, ha aggiunto: "abbiamo potuto realizzare un impianto unico nel suo genere, interamente basato sulle esigenze strutturali e di consumo della sede di Scandicci".
    Soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco di Scandicci, Sandro Fallani: "Siamo fieri - ha detto - di ospitare nel nostro territorio un tessuto di imprese che arricchisce l'intera comunità attraverso il lavoro, lo siamo ancora di più quando queste imprese si assumono responsabilità sociali e civili con benefici per tutti noi, verso il nostro presente ma soprattutto verso le generazioni future". 
   

ANSAcom - In collaborazione con Arval

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza