Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fs, '13,4 miliardi di investimenti in Calabria al 2032'

ANSAcom

Fs, '13,4 miliardi di investimenti in Calabria al 2032'

ANSAcom

In collaborazione con Ferrovie dello Stato Italiane

Interventi sulla Jonica e alta velocità Salerno-Reggio Calabria

Roma, 07 dicembre 2023, 16:49

ANSAcom

ANSACheck

L 'Ad di FSI, Luigi Ferraris (D), con il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto - RIPRODUZIONE RISERVATA

L 'Ad di FSI, Luigi Ferraris (D), con il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto - RIPRODUZIONE RISERVATA
L 'Ad di FSI, Luigi Ferraris (D), con il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Ferrovie dello Stato Italiane

Il gruppo Fs investirà 13,4 miliardi di euro in Calabria al 2032. Lo ha reso noto Fs nel corso di una conferenza stampa spiegando che gli interventi riguarderanno "elettrificazione e potenziamento delle infrastrutture ferroviarie e stradali, nuovi treni regionali per abbassare l’età media della flotta, collegamenti Intercity con convogli ibridi e riqualificazioni di stazioni e aree urbane". Nello specifico sarà interessata la linea ferroviaria Jonica con "interventi di elettrificazione per aumentarne affidabilità e velocizzazione" così come la linea Salerno-Reggio Calabria sul fronte dell'alta velocità. Per quanto riguarda le strade gestite da Anas, spiega Fs, gli interventi riguarderanno "la SS106 Jonica, l’autostrada A2 e il completamento della SS 182. Prevista anche la realizzazione della galleria 'Santomarco', che consentirà di collegare Cosenza alla rete ad alta velocità". Focus poi sulle stazioni ferroviarie, con l’obiettivo "di migliorarne la funzionalità e il decoro, abbattere le barriere architettoniche per il miglioramento dell’accessibilità al treno, potenziare l’informazione al pubblico". Verrà inoltre realizzato il nuovo "Posto centrale di Reggio Calabria", situando così il nuovo "Controllo e comando circolazione ferroviaria" dell’intero meridione. Prosegue anche il piano di eliminazione dei passaggi a livello: ad oggi sono in corso lavori per la soppressione di 11 passaggi a livello, mentre per altri 21 sono in corso gli studi e le progettazioni. Gli investimenti, spiega Fs, derivano dal piano industriale del gruppo ma anche dai fondi del Pnrr, e riguarderanno tutti i poli di business del gruppo: infrastrutture, passeggeri, urbano e logistica. Quanto ai convogli entro il 2025 più del 50% dei treni regionali sarà rinnovato con un’età media che passerà dai 29 anni del 2018 ai 9 nel 2026. Inoltre la Calabria è stata scelta anche come Regione pilota nella sperimentazione dei carburanti alternativi. A questo proposito "già dall'estate scorsa - spiega Fs - su alcune linee viaggiano cinque treni tra cui il nuovissimo treno regionale ibrido Blues, alimentati con biocarburante Hvo fornito da Eni. Per l’offerta di media e lunga percorrenza sono attualmente 16 i collegamenti Frecce di Trenitalia da e per la Calabria con fermata in 10 stazioni, mentre sono 25 i collegamenti Intercity da e per la Calabria, di cui due periodici, oltre ai quattro collegamenti bus. Nei primi mesi del 2024 saranno presentati i treni Intercity ibridi per i collegamenti sulla linea Reggio Calabria-Taranto".

 

ANSAcom - In collaborazione con Ferrovie dello Stato Italiane

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza