Enel: garanzia da SocGen per le emissioni sostenibili

Meccanismo di incentivazione legato alla capacità rinnovabile

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 17 MAG - Enel ha sottoscritto con SocGen un accordo di garanzia su emissioni di debito a condizioni variabili legate al raggiungimento di obiettivi di sostenibilità (Sustainability-LInked Guarantee Agreement). Lo si legge in una nota in cui viene indicato che l'accordo prevede un meccanismo di incentivazione legato alla capacità rinnovabile installata annualmente da Enel per il 2021 e per il 2022. L'operazione, secondo il responsabile 'Trade Financial' di Enel Stefano Scudiere, "consolida e conferma la volontà del Gruppo di avere una finanza sempre più sostenibile a sostegno del proprio business". Quanto a SocGen, la responsabile 'Global Transaction Banking' per l'Italia Italia Erica Rizzetto ha sottolineato che la Banca "è determinata a fare tutto il necessario per sostenere i propri clienti nella loro transizione Esg, con servizi innovativi e tailor-made". A suo avviso, poi, "Enel è "l'emittente italiano più evoluto nella finanza sostenibile." (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA