Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Bankitalia, aumenta livello di alfabetizzazione finanziaria

Bankitalia, aumenta livello di alfabetizzazione finanziaria

Migliora la comprensione dell'inflazione e delle sue conseguenze

ROMA, 20 luglio 2023, 11:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nel 2023, rispetto al 2020, il livello di alfabetizzazione finanziaria degli adulti in Italia, pur rimanendo su livelli bassi, è lievemente aumentato (da 10,2 nel 2020 a 10,6 nel 2023, su una scala da 0 a 20).
    Lo segnala Bankitalia nell'indagine sull'alfabetizzazione finanziaria e le competenze di finanza digitale in Italia degli adulti.
    Il miglioramento - spiega via Nazionale - è guidato dai comportamenti (da 4,2 a 4,6, su una scala da 0 a 9) e dagli atteggiamenti (da 2,0 a 2,3, su una scala da 0 a 4) in campo finanziario. Nei primi si considerano la gestione delle risorse finanziarie nel breve e nel lungo termine mentre per gli atteggiamenti si rilevano l'orientamento degli individui al risparmio e l'accortezza nell'uso del denaro. Entrambe queste dimensioni dell'alfabetizzazione finanziaria sono particolarmente importanti per la partecipazione ai mercati finanziari, la resilienza rispetto alle difficoltà e il benessere finanziario. Il punteggio complessivo relativo alle conoscenze, che riguardano concetti come l'inflazione, il tasso di interesse semplice e composto e la diversificazione del rischio, è rimasto sostanzialmente stazionario rispetto al 2020 (da 3,9 a 3,7, su una scala da 0 a 7).
    Migliora la comprensione dell'inflazione e delle sue conseguenze sul potere d'acquisto delle famiglie, anche in conseguenza del forte rialzo dell'inflazione sperimentato nell'ultimo biennio cui si è accompagnata una intensa attività di informazione e di educazione finanziaria della Banca d'Italia su questo argomento.
    Il punteggio degli italiani è in media pari a 4,4 su una scala da 0 a 10. Analogamente a quanto osservato per l'alfabetizzazione finanziaria, i punteggi sono maggiori tra chi è più istruito e nella classe di età tra 35 e 64 anni. Nel punteggio complessivo di finanza digitale vi è un divario di genere che penalizza le donne.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza