Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Terremoto: scadenza 6 novembre per presentare i requisiti Cas

Terremoto: scadenza 6 novembre per presentare i requisiti Cas

Anche per casette Sae e moduli Mapre

ANCONA, 03 novembre 2023, 11:58

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

È fissata entro le ore 23 e 59 del 6 novembre 2023 la scadenza per presentare la dichiarazione sul possesso dei requisiti per il mantenimento del Contributo di autonoma sistemazione (Cas), delle casette Sae e moduli Mapre.
    La dichiarazione deve essere presentata online all'indirizzo https://appsem.invitalia.it. I benefici dell'assistenza - ricorda la Struttura commissariale - sono mantenuti nei confronti di coloro i quali hanno ancora la casa inagibile e che si trovano comunque entro i termini previsti per l'esecuzione dei lavori di ripristino. Ovvero, che abbiano presentato la richiesta di contributo per la ricostruzione entro il 31 ottobre 2023 attestando o che attesteranno entro il 6 novembre, la sussistenza di una causa impeditiva. La mancata presentazione della dichiarazione, entro la scadenza del 6 novembre, comporterà la perdita del Cas e della gratuità della Sae o del Mapre assegnato.
    "Si tratta di una scadenza estremamente importante per i cittadini - ha spiegato il commissario alla ricostruzione e riparazione sisma 2016 Guido Castelli -. Nell'ambito della ricostruzione nell'Appennino centrale, l'obiettivo primario è quello di far rientrare nelle proprie case i cittadini, che da troppo tempo sono costretti in soluzioni alternative e di emergenza, accelerando l'iter di questo processo". "Rispetto a tale finalità, la scadenza del 6 novembre rappresenta un passaggio propedeutico, tanto quanto la presentazione della domanda di contributo per la riparazione della propria casa", ha concluso.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza