Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Giro: D'Alberto, aiuterà Teramo e suo rilancio turistico

Giro: D'Alberto, aiuterà Teramo e suo rilancio turistico

Sindaco, stiamo rinascendo dopo calamità naturali e pandemia

TERAMO, 28 settembre 2022, 17:19

Redazione ANSA

"Non c'è solo la straordinaria potenzialità sportiva del Giro d'Italia, ma la capacità di sviluppare la promozione turistica della città di Teramo, che sta rinascendo dopo le calamità naturali e la pandemia" così il Sindaco di Teramo Gianguido D'Alberto alla presentazione della Grande Partenza del Giro 2023 dall'Abruzzo che si è svolta all'aquila stamattina. La città e il suo territorio, dove le gru della ricostruzione post sisma sono al lavoro a tempo pieno ha colto l'occasione di partecipare all'evento sportivo più popolare d'Italia per promuovere la sua immagine e le eccellenze del suo territorio sulle oltre 200 testate giornalistiche internazionali coinvolte in questa manifestazione. Previste circa 1500 presenze di lavoratori del Giro e migliaia di appassionati e turisti che raggiungeranno di persona Teramo per incontrare i ciclisti, ma anche assistere al grande show del Villaggio Rosa di partenza che sarà allestito in città.
    L'occasione per toccare con mano e vedere da vicino gli eroi del ciclismo. La Gran Partenza del Giro è fissata per il 6 maggio sulla Costa dei Trabocchi con una tappa a cronometro da Fossacesia Marittima a Ortona e il giorno dopo, 7 maggio, partenza da Teramo fino a San Salvo. Tappa di 188 km, tutta in provincia nella prima parte, sostanzialmente in piano, con alcune deviazioni su piccole salite come Silvi Paese e Ripa Teatina, fino a raggiungere il mare. Una frazione adatta ai velocisti con volata di gruppo assicurata. "Attraverso il la visibilità che da il Giro e l'organizzazione degli eventi di avvicinamento ad esso legati, la città punterà su questo evento per la promozione del proprio territorio e delle sue potenzialità. La bella notizia della tappa Teramo - San salvo era nell'aria, abbiamo aspettato la giornata di oggi per l'ufficializzazione e ringraziamo la Regione Abruzzo per essersi fatta promotrice di questa iniziativa che sarà grande risalto a tutta la regione", conclude D'Alberto.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza