DP Tour: Paratore, Laporta e Scalise in Sudafrica

Pavan in gara in Australia con Smith, Scott e Fox

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 22 NOV - Il DP World Tour, dopo il gran finale del 2022 a Dubai, riparte subito con un doppio appuntamento inserito nel calendario 2023 del massimo circuito continentale maschile. Da una parte il Joburg Open, in programma dal 24 al 27 novembre a Johannesburg, che vedrà in gara, tra gli altri, gli azzurri Renato Paratore, Francesco Laporta e Lorenzo Scalise (12/o nel 2021). Dall'altra, negli stessi giorni, il Fortinet Australian PGA Championship. A Brisbane ci sarà un solo italiano in gara: Andrea Pavan.
    Dal Sudafrica all'Australia. Il Joburg Open si disputerà all'Houghton GC dove a difendere il titolo sarà Thriston Lawrence che lo scorso anno vinse in casa il torneo, caratterizzato dalle polemiche e ridotto da 72 a 36 buche per una variante Covid nel paese che portò 26 giocatori ad abbandonare la competizione a causa pure delle restrizioni nei viaggi.
    Tre anni dopo l'ultima volta, l'Australian Fortinet torna nel calendario del DP World Tour. Al Royal Queensland GC, l'australiano Jediah Morgan cercherà il bis di successi dopo l'exploit del gennaio 2022 quando l'appuntamento faceva però parte solo del PGA Tour of Australasia. Nel 2019 (la competizione non si giocò né nel 2020 né nel 2021, causa Covid-19), invece, a imporsi fu Adam Scott (già a segno nel 2013), che come caddie è tornato da poco ad avere Steve Williams (condividerà il ruolo cn Greg Hearmon), già al fianco di Tiger Woods dal 1999 al 2011. Proprio Scott, 42enne di Adelaide, campione Major - nel 2013 ha fatto suo il The Masters - ed ex numero 1 al mondo, sarà tra i big più attesi del torneo. E con lui Cameron Smith. Attualmente al 3/o posto nel world ranking, tra i giocatori di punta della LIV Golf, la Superlega araba, Smith - vincitore lo scorso luglio in Scozia della 150esima edizione del The Open - ha festeggiato una doppia impresa all'Australian PGA Championship imponendosi consecutivamente nel 2017 e nel 2018. Nei primi due round, Smith e Scott giocheranno l'uno al fianco dell'altro. E con loro ci sarà pure il neozelandese Ryan Fox, secondo nel DP World Tour Rankings 2022 alle spalle solo del nordirlandese Rory McIlroy.
    E se il Joburg Open (organizzato in combinata con il Sunshine Tour) si prepara a vivere la 15esima edizione, l'Australian PGA Championship (Dp World Tour e PGA of Australasia) festeggerà l'86esima. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA