Prima gioia di Svensson sul PGA Tour, l'RSM Classic è suo

E' il secondo canadese ad aggiudicarsi questo torneo negli Usa

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 NOV - Il primo successo di Adam Svensson sul PGA Tour è arrivato negli Usa al The RSM Classic. A St.
    Simons Island (Georgia), il canadese ha firmato un'impresa che, dopo un primo giro chiuso al 108/o posto, sembrava impensabile.
    E invece, round dopo round, colpo dopo colpo, Svensson è riuscito a far sua la contesa con un totale di 263 (73 64 62 64, -19) colpi. Niente da fare per gli americani Brian Harman e Sahith Theegala, 2/i con 265 (-17) al fianco dell'inglese Callum Tarren.
    Con un ultimo giro bogey free in 64 (-6) colpi, avvalorato da sei birdie, Svensson è risalito dalla 3/a posizione e si è preso l'intera posta in palio. Secondo canadese (dopo Mackenzie Hughes nel 2016) a conquistare questo torneo, l'exploit gli ha fruttato 1.458.000 dollari a fronte di un montepremi complessivo di 8.100.000. Inoltre, gli ha permesso di risalire dalla 174/a alla 72/a piazza del world ranking e dalla 92/a alla 6/a della FedEx Cup. Il 28enne di Surrey, città della British Columbia, al 70esimo tentativo ha coronato il sogno vittoria sul PGA Tour dopo 3 affermazioni, tra il 2018 e il 2021, sul Korn Ferry Tour, il secondo circuito americano maschile. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA