Golf: ranking; Scheffler resta il n.1, Thomas ora è quinto

Zalatoris vola al 14/o posto, Burns torna nella top 10

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Nonostante la sorprendente uscita al taglio al PGA Championship, l'americano Scottie Scheffler resta al primo posto del world ranking (con un totale di 9.6595 punti), complice anche la non ottima performance (48/o posto) di Jon Rahm in Oklahoma, con lo spagnolo che resta così secondo con 7.9574. Cambiano invece tutte le altre posizioni nella top 10 mondiale, con l'australiano Cameron Smith che passa dal quarto al terzo posto. Percorso inverso per il californiano Collin Morikawa che precede in classifica Justin Thomas, da nono a quinto grazie al trionfo al PGA Championship. Passo indietro per Patrick Cantlay (sesto), Viktor Hovland (settimo), Rory McIlroy (ottavo) e Jordan Spieth (nono). Torna tra i migliori dieci Sam Burns. Il secondo posto al PGA Championship ha fatto invece balzare Will Zalatoris dalla 30/a alla 14/a piazza.
    Mentre Francesco Molinari ha messo nel mirino Guido Migliozzi. Il torinese, risalito dalla 190/a alla 181/a posizione, tallona il vicentino (miglior azzurro) che invece è 167/o. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA