Ue avverte, evitare chiusure frontiere non coordinate

Ap cita lettera, 'Misure mirate e proporzionate, basate su dati'

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione Ue mette in guardia gli Stati membri da una seconda ondata di chiusure delle frontiere non coordinata. Secondo quanto riporta il sito dell'Ap Bruxelles ha inviato una lettera ai governi avvertendoli che "mentre occorre assicurare che la Ue sia pronta a una possibile risalita dei casi Covid, dobbiamo allo stesso tempo evitare una seconda ondata di azioni non coordinate alle frontiere interne". Perché "bisogna evitare di ristabilire restrizioni inefficaci e controlli ai confini interni. La risposta deve essere data piuttosto attraverso "misure coordinate e proporzionate, informate da evidenze scientifiche", scrive la Commissione dopo che diversi Paesi hanno imposto nuove restrizioni o quarantene.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: