VW-Ford, accordo prevede progetti su elettrico, suv e van

Fase preliminare prevede due iniziative, a breve la firma

Redazione ANSA ROMA

Il Consiglio di Sorveglianza del Gruppo Volkswagen ha approvato ulteriori progetti nell'ambito della collaborazione con Ford Motor Company, annunciata l'anno scorso. Gli accordi definitivi saranno firmati a breve da entrambe le parti. La prima fase della collaborazione prevede la realizzazione di tre progetti nell'ambito dell'elettrificazione e dei veicoli commerciali leggeri. L'alleanza globale Volkswagen-Ford - che non comprende la partecipazione incrociata - dovrebbe generare efficienze annuali per entrambe le aziende.

In attesa di espletare le procedure formali, la proposta di accordo include il progetto legato alla piattaforma modulare MEB del Gruppo Volkswagen che sarà utilizzata da Ford per un veicolo elettrico in Europa; la realizzazione di un suv medio sviluppato da Ford che sarà adattato da Volkswagen Veicoli Commerciali per alcuni mercati selezionati; infine due ulteriori progetti che riguardano lo sviluppo di un city-van da parte di Volkswagen Veicoli Commerciali, mentre Ford supervisionerà la pianificazione di un veicolo nel segmento da una tonnellata.

Seguiranno altri progetti, oltre all'investimento in Argo AI, azienda specializzata in piattaforme per la guida autonoma.

Attraverso la collaborazione, entrambi i costruttori prevedono di creare efficienze significative, derivanti dalla condivisione dei costi di sviluppo e dalle sinergie produttive.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie