Parigi, primo morto su monopattino elettrico, aveva 25 anni

Si è schiantato contro un camion. Dubbi su mancanza di regole

Redazione ANSA

Un uomo di 25 anni, che sfrecciava su un monopattino elettrico - mezzo di locomozione che negli ultimi mesi ha invaso Parigi - è morto ieri sera dopo essersi schiantato contro un camion al quale non aveva dato la precedenza. Lo annuncia la radio Europe 1. Si tratta della prima vittima di un incidente su monopattino.

I fatti sono avvenuti alla Goutte d'Or, ai piedi di Montmartre. L'autista del camion è stato posto in stato di fermo per essere interrogato sulla dinamica dell'incidente. Di recente, il Comune ha varato una direttiva per arginare i monopattini elettrici a noleggio e di proprietà, guidati soprattutto da ragazzini e giovanissimi, che in mancanza di ogni regola raggiungono alte velocità anche fra i passanti sul marciapiede e attraversano incroci e strade senza fermarsi ai semafori. La sindaca Anne Hidalgo ha disposto anche il divieto di parcheggio delle 'trottinette' sui marciapiede.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA