Expo Dubai 2020

Expo Dubai: la comunità spagnola celebra il giorno di Spagna

Pres. Spanish Business Council: contribuiamo a un mondo migliore

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 13 OTT - Il padiglione di Spagna spicca in Expo coi suoi coni color pantone rosso, appena al lato del Padiglione Italia. E proprio qui, nel giorno nazionale di Spagna, a due anni dall'ultima ricorrenza passata insieme dal vivo, si sono riuniti nella piazza antistante il Padiglione spagnolo, che è costruito apposta come una grande piazza aperta, per tornare a riabbracciarsi e anche sviluppare connessioni, anche economiche, nuovamente di persona.
    Il Padiglione di Spagna si trova nel distretto della Sostenibilità e rappresenta anche, in un certo senso, il contributo che la Spagna può dare al mondo. Il suo claim è 'Intelligenza per la Vita' e al suo interno un visitatore attraversa un tripudio di innovazioni tecnologiche e installazioni che esaltano la sostenibilità ambientale, dall'arte audiovisiva della Dynamo alla Foresta dell'intelligenza, dove un visitatore viene sopraffatto dall'odore della spirulina.
    Tuttavia, parlando con gli arabi e gli spagnoli, che partecipano alla giornata di Spagna ad Expo Dubai è chiaro che quello che più si apprezza di loro è il modo di relazionarsi, diretto e caloroso, ma anche la cucina, le famose tapas, che abbondano alla celebrazione presso il Padiglione. Più di 350 persone presenti all'evento, organizzato dall'ambasciatore spagnolo, Iñigo de Palacio España, dal vice commissario generale del Padiglione di Spagna, Carmen Bueno, e dal presidente dello Spanish Business Council, Guillermo Cobelo Fernández.
    Sono centinaia le aziende spagnole che hanno aperto negli Emirati Arabi e svariate migliaia di Spagnoli vivono stabilmente a Dubai, perché li unisce già una storia di convivenza comune, ma anche interessi economici simili, ci dice Cobello, che ha invitato la comunità spagnola a usare l'occasione di Expo per contribuire come spagnoli a creare un futuro migliore.
    Sono 3 i ministri degli Emirati Arabi Uniti che partecipano alla giornata di Spagna e visitato il Padiglione, il vice primo ministro e ministro dell'Interno Saif bin Zayed Al Nahyan, il ministro dell'Educazione Hussain bin Ibrahim Al Hammadi, e il ministro al commercio estero Thani Al Zayoudi.
    La comunità spagnola, per celebrare gli ottimi legami di amicizia che ci sono fra emiratini e la Spagna, ha consegnato anche i premi "Amici della Spagna" ad alcune personalità emiratine che hanno contribuito a migliorare, con le proprie attività, le relazioni fra i due paesi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: