Maltempo: volontari salvano rara civetta nel Fiorentino

Vento e nubifragio ha travolto e ferito un assiolo, ora è curato

Redazione ANSA FIRENZE
(ANSA) - FIRENZE, 17 AGO - Il lavoro dei volontari della Misericordia dell'Antella, a Firenze, area colpita dal violento nubifragio di Ferragosto, ha perfino permesso di salvare un assiolo, cioè una civetta, esemplare raro in tutta Europa.

A causa della forte pioggia, si racconta dai soccorritori, l'animale ha riportato alcune ferite, forse cadendo da un albero e finendo trascinato dalle acque. Durante il nubifragio notevoli le raffiche di vento oltre ai rovesci d'acqua. La civetta ha trovato riparo tra i muri del cimitero monumentale della Misericordia dell'Antella dove poi è stata notata da un addetto del cimitero e presa in custodia dall'associazione. Dopo l'animale è stato trasferito alla Lipu, per le cure dei veterinari. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA