Veneto
  • Lite tra impiegati Poste,addetto accoltella collega a Mestre

Lite tra impiegati Poste,addetto accoltella collega a Mestre

L'aggressore è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio

(ANSA) - VENEZIA, 09 GIU - Una lite tra colleghi delle Poste sfocia in un accoltellamento: è accaduto oggi a Mestre. La vittima è un 37enne addetto alla lavorazione della corrispondenza, raggiunto da due coltellate al collo e altrettante all'addome, mentre l'aggressore, 62 anni, è stato bloccato e arrestato dalla Polizia con l'accusa di tentato omicidio aggravato.
    All'origine della vicenda vi sarebbero delle questioni lavorative. Improvvisamente durante una discussione il 62enne ha afferrato il coltello che portava nel marsupio e ha sferrato quattro colpi in rapida successione. Il personale di Poste Italiane presente nei locali, richiamato dalle urla del ferito, lo ha soccorso e affidato alle cure dei sanitari. L'uomo è stato ricoverato in ospedale. L'aggressore, tornato tranquillamente alla propria postazione di lavoro, è stato arrestato dalla Polizia Postale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie