Enti locali: a Saint-Marcel l'iniziativa 'Adotta un fiore'

Comune chiede aiuto a popolazione per cura cespugli fioriti

   Prendersi cura dei fiori fino a ottobre, innaffiandoli ed eliminando quelli secchi. E' quanto chiede il Comune di Saint-Marcel ai suoi cittadini con l'iniziativa 'Adotta un fiore', a cui l'amministrazione ha deciso di aderire.
    I cantonieri comunali sono al lavoro per piantare cespugli fioriti sui piazzali di Crétaz e Paquier, accanto alla casa dell'acqua nell'area Pocher, vicino al punto di raccolta dei rifiuti di Surpian e alle fontane di Prélaz e Prarayer.
    Per fornire la propria disponibilità occorre compilare il modulo di adesione disponibile sul sito comunale e all'Ufficio protocollo, per poi consegnarlo via email oppure in Municipio, entro il 3 maggio 2021.
    "Durante la bella stagione, i villaggi di montagna sono così belli quando traboccano di fiori - spiega l'assessore Mathieu Villani - e il Comune ha fatto la propria parte acquistando le piante e mettendole a dimora. Per il mantenimento chiediamo l'aiuto dei cittadini che, già in altre circostanze, hanno dimostrato di avere a cuore il loro paese e il desiderio di renderlo accogliente". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie