Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Consiglio Valle
  4. Gratuità trasporti per profughi, via libera da commissione

Gratuità trasporti per profughi, via libera da commissione

Estesa anche a richiedenti asilo

La quarta Commissione "Sviluppo economico" del Consiglio Valle ha espresso parere favorevole a maggioranza - astensione dei gruppi Lega VdA e Pour l'Autonomie - su un nuovo testo del disegno di legge che contiene norme urgenti in materia di utilizzo dei mezzi pubblici di trasporto e di iscrizione al ruolo dei conducenti di veicoli adibiti ad autoservizi pubblici non di linea, a seguito degli emendamenti depositati dal Presidente della Regione. Il provvedimento prevede l'introduzione della gratuità, per il 2022, dei mezzi pubblici di trasporto regionali da parte dei profughi provenienti dall'Ucraina.
    Con il nuovo testo di Commissione - è dichiarano in una nota il Presidente della Commissione, Giulio Grosjacques (Uv) e il relatore della legge, Andrea Padovani (Fp-Pd) - "la gratuità è stata estesa anche ai richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale per uniformità di trattamento nei confronti di coloro che vivono una situazione di grave difficoltà a causa della situazione socio-politica nei paesi di provenienza e tenuto conto che in Valle vi sono circa 50-100 persone in questa condizione".
    Il disegno di legge contiene anche una modifica della norma regionale 42/1994 (in materia di trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea) con l'obiettivo di sopperire alla carenza di autisti di autoveicoli fino a nove posti, che si registra ormai da anni nel settore, andando a semplificare l'iscrizione di diritto al ruolo dei conducenti. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie