Valle d'Aosta

Sanità: Fdi Vda, biasimo per gestione disastrosa sistema Vda

Dopo notizia su nomine last minute ex dg Usl Pescarmona

"Nell'attesa che gli organi inquirenti facciano piena luce sui fatti già emersi e oggetto d'indagine" Fratelli d'Italia Valle d'Aosta "esprime, una volta di più, un biasimo totale per la gestione complessiva disastrosa dell'intero sistema sanitario valdostano, stigmatizzando l'esistenza incancrenita di metodi inopportuni sul piano politico e deontologico che vanno rimossi al più presto insieme ad uno dei peggiori ed incapaci assessori alla Sanità della storia locale". E' quanto si legge in una nota di Fdi "dopo aver appreso l'ennesima notizia riguardante la gestione sanitaria, nella fattispecie le nomine last minute eseguite dall'ex direttore generale dimissionario dell'Usl Vda, Angelo Pescarmona nell'ultimo giorno di lavoro dei 1095 fatti nella nostra regione prima di prendere servizio in Piemonte".
    "E' la punta di un iceberg - prosegue la nota - che si aggiunge ad una inquietante serie di fatti di cronaca che vanno dai furbi del vaccino alla parentopoli nelle assunzioni interinali e, ancora, dall'incredibile fuga di massa dei medici dalle nostre strutture ospedaliere e al fatto che la nostra regione sia l'ultima triste solitaria a passare in zona bianca con le ricadute devastanti che si constatano sul piano dell'immagine e conseguentemente sulla nostra economia legata al turismo".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie