Covid, Valle d'Aosta resta zona rossa

Lavevaz, su riaperture servono ragionevolezza e responsabilità

La Valle d'Aosta resta 'zona rossa' almeno per un'altra settimana. Lo ha comunicato il Ministro Speranza al presidente della Regione, Erik Lavevaz, che lunedì firmerà una nuova ordinanza. In merito alle riaperture Lavevaz scrive su twitter: "Con la Conferenza delle Regioni abbiamo analizzato linee guida per ripartire, anzitutto per ristorazione, palestre, piscine, cultura, spettacolo. Non servono regolette e cavilli, ma ragionevolezza, attenzione e responsabilità, sostenuti dai risultati della campagna vaccinale". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie