Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Giudici messicani in visita alla Procura generale di Perugia

Giudici messicani in visita alla Procura generale di Perugia

Confronto con il Procuratore Sottani sui diversi ordinamenti

PERUGIA, 16 febbraio 2024, 16:17

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un dibattito sui principali temi della giustizia, ma soprattutto uno scambio e un confronto tra diversi ordinamenti giudiziari: è con queste finalità che si è svolto oggi, presso la Procura generale di Perugia, l'incontro con una delegazione delle più alte cariche di magistrati del distretto di Oaxaca, in Messico. I 18 giudici messicani sono stati ricevuti dal Procuratore generale Sergio Sottani.
    Nella loro visita agli uffici giudiziari perugini, i giudici sono stati accompagnati dal preside della facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Perugia, Andrea Sassi, e dal docente di diritto processuale penale. Carlo Fiorio.
    La delegazione ha inizialmente visitato l'aula dove si tengono le udienze della Corte d'Appello di Perugia, l'Aula Goretti e, successivamente, ha partecipato all'incontro organizzato nella Sala Gotica, al quale ha preso parte anche Claudia Matteini presidente facente funzioni della Corte d'Appello di Perugia, per uno scambio di opinioni sui reciproci sistemi giudiziari e sulle problematiche dei rispettivi ordinamenti, con un occhio rivolto anche alle attuali riforme e innovazioni digitali che investono la giustizia.
    "L'iniziativa di oggi rientra nell'ormai consolidato rapporto di collaborazione instaurato tra la Procura generale di Perugia - che ne riferisce in un suo comunicato - e l'Università degli studi di Perugia, formalizzato attraverso uno specifico protocollo d'intesa siglato nel 2021". Tra le finalità dell'accordo la realizzazione di attività congiunte in ambiti di comune interesse con riferimento a formazione e informazione, sviluppo di progetti condivisi, collaborazioni scientifiche e organizzazione di eventi, sulla base del quale, già nel 2022 e 2023, due rappresentanze di magistrati messicani e brasiliani avevano fatto visita alla Procura generale di Perugia.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza