Umbria

Dadone, contro lo spopolamento supportare i giovani

Ministra ad Amelia, importanti banda larga e presidi commerciali

(ANSA) - AMELIA (TERNI), 22 SET - "Il tema dello spopolamento legato ai territori di area interna e montana è un tema molto attuale, non riguarda solo i giovani ma riguarda in questo frangente principalmente loro. Si possono supportare con degli incentivi, anche per quello che riguarda la possibilità di mantenere aperti dei presidi alimentari di prossimità o delle attività commerciali": a dirlo è stata oggi ad Amelia la ministra alle Politiche giovanili, Fabiana Dadone.
    L'occasione della visita è stata la campagna "Io Resto!", a sostegno della proposta di legge regionale presentata dal Movimento 5 Stelle, "Norme per il ripopolamento dell'Appennino e delle aree rurali dell'Umbria".
    Per la ministra è anche "importante" garantire ai giovani "la possibilità di vivere tramite servizi, tramite la banda larga o modelli organizzativi di lavoro come il lavoro agile". "Non come quello che abbiamo conosciuto durante l'emergenza - ha detto in merito -, ma come modelli che vengono utilizzati soprattutto nell'ambito del privato, uno o due giorni a settimana". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie