Umbria
  • "Non basta casco serve anche testa" per sicurezza Apecchiese

"Non basta casco serve anche testa" per sicurezza Apecchiese

Campagna di sensibilizzazione della Provincia di Perugia

(ANSA) - PERUGIA, 06 MAG - "Non basta il casco serve anche la testa" è lo slogan impresso, accompagnato da immagini, su alcuni cartelli stradali che sono stati posizionati lungo la strada 257 "Apecchiese" che collega il comprensorio altotiberino e quello marchigiano della valle del Metauro.
    A seguito della conclusione degli interventi di straordinaria manutenzione, la Provincia di Perugia sta intraprendendo iniziative volte a sensibilizzare l'utenza all'utilizzo dell'arteria che è stata teatro di numerosi incidenti, in particolare al rispetto dei limiti di velocità e di tutta la segnaletica, incoraggiando la percorrenza in sicurezza.
    "Un ulteriore tassello che va a completare il mosaico complessivo degli interventi di messa in sicurezza della arteria umbro-marchigiana, che ha visto la Provincia di Perugia, attraverso il Servizio gestione viabilità, nel 2019, dopo quasi 30 anni dall'ultimo progetto realizzato, non solo a ricostituire le condizioni di funzionalità della strada, ma anche ad un sensibile miglioramento delle caratteristiche della piattaforma stradale, con aumento della sicurezza della circolazione rispetto all'attuale situazione ammalorata, mediante l'uso di materiali di migliori caratteristiche e l'esecuzione di specifiche lavorazioni" hanno sottolineato il presidente della Provincia di Perugia, Luciano Bacchetta, anche sindaco di Città di Castello, e la consigliera con delega alla Viabilità, Erika Borghesi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie