Nicchi, la Mille miglia passerà in provincia di Terni

"Impegnato in prima persona" sottolinea consigliere della Lega

(ANSA) - TERNI, 28 APR - "Mi sono impegnato in prima persona per riportare questa prestigiosa corsa tra i colli amerini. In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, questa carovana pregna di fascino e storia può diventare fondamentale per accendere la luce su un comprensorio che ha sofferto tantissimo la crisi. Dobbiamo ripartire e questo è uno dei modi più efficaci per iniziare l'estate della rinascita": lo sottolinea Daniele Nicchi, consigliere regionale della Lega e presidente della prima Commissione dell'Assemblea legislativa.
    "In Umbria - spiega -, gli appassionati della Mille Miglia potranno ammirare il passaggio delle auto in provincia di Terni il 18 giugno 2021; lo start ufficiale della celebre gara di regolarità per auto storiche che parte e termina a Brescia è stato posticipato di 5 settimane".
    "Quest'anno - sottolinea Nicchi, ricordando di essere intervenuto in favore della manifestazione - la corsa giungerà in provincia di Terni, dal Lazio. Dalla provinciale Orte - Amelia arriverà ad Amelia, e proseguirà poi sul tratto stradale Amelia - Orvieto passando per i comuni di Lugnano in Teverina, Alviano, Guardea, Montecchio, Baschi. Successivamente la carovana si sposterà nell'orvietano, attraversando Castelviscardo, Allerona, Ficulle, Fabro e Monteleone di Orvieto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie