/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Dolomiti pride il 3 giugno a Trento, 'montagna di sfumature'

Dolomiti pride il 3 giugno a Trento, 'montagna di sfumature'

Eventi tra Trento e Bolzano dal 6 aprile al 3 giugno

TRENTO, 22 marzo 2023, 11:08

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

A Trento il 3 giugno si svolgerà il Dolomiti pride, che avrà come tema "Una montagna di sfumature".
    La parata partirà alle 15 da Piazza Dante. Il tema della seconda edizione del Dolomiti pride - la prima si era svolta nel 2018 - è stato presentato in conferenza stampa a Palazzo Geremia, a Trento.
    "Con il claim di questo Pride vogliamo rappresentare i colori che ci sono nella nostra comunità", ha detto Shamar Droghetti, presidente di Arcigay del Trentino e portavoce del Dolomiti pride, che ha aperto la presentazione con un ricordo di Lucy Salani, donna transgender sopravvissuta ai campi di concentramento morta ieri, 21 marzo, a Bologna.
    Oltre alla parata, il Pride propone un calendario di eventi tra Trento e Bolzano dal 6 aprile al 3 giugno, con un Pride square tra il 2 e il 3 giugno. "Il pride è gioia, ma è anche rivendicazione. Per questo motivo non poteva mancare il nostro manifesto politico, da 30 pagine, che si trova sul nostro sito", ha detto Droghetti illustrando i punti, che vanno dal riconoscimento del linguaggio inclusivo, con l'utilizzo della schwa, ai diritti dei e delle sex worker.
    Il Pride ha il patrocinio del Comune di Trento, del Forum trentino per la pace e i diritti umani e della Commissione provinciale pari opportunità tra uomo e donna. "Faremo richiesta per ottenere il patrocinio da parte della Provincia di Trento e da quella di Bolzano", hanno spiegato Shamar Droghetti ed Arianna Miriam Fiumefreddo, presidente della rete Elgbtqia+ del Trentino Alto Adige.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza