Trentino AA/S

Cade in un crepaccio sulla Marmolada, morta escursionista

Con un compagno precipitata per oltre 30 metri

(ANSA) - TRENTO, 24 GIU - Una giovane escursionista di nazionalità rumena è morta in un incidente sul ghiacciaio della Marmolada, in Trentino. Con un compagno è precipitata in un crepaccio per oltre 30 metri. Sono stati gli altri membri del gruppo che stavano scendendo con loro ad allertare il Numero per le emergenze 112.
    I due - secondo quanto riferisce il Soccorso alpino - si trovavano insieme ad altre sei persone a una quota di circa 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia. Da una prima ricostruzione sembra che gli escursionisti stessero procedendo lungo il sentiero innevato senza essere assicurati l'uno all'altro, quando il ragazzo e la ragazza sono scivolati finendo su un ponte di neve che con il loro peso ha ceduto.
    Sul posto il Soccorso alpino e altri 8 operatori della Stazione Alta Fassa che hanno trasferito a valle in sicurezza gli altri membri della comitiva. I soccorritori sono riusciti a raggiungere per primo il ragazzo, caduto per circa 20 metri, che era cosciente, e, con un sistema di contrappesi lo hanno estratto dal crepaccio. La ragazza è stata raggiunta successivamente ma per lei, purtroppo, non c'è stati nulla da fare. Le ricerche sono state interrotte per il sopraggiungere del brutto tempo e riprenderanno oggi alle prime luci dell'alba.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie