Nuovo sistema di videosorveglianza per il cimitero di Trento

Progetto da 170.000 euro, inizio lavori a luglio

(ANSA) - TRENTO, 17 MAG - Per garantire la corretta copertura dell'area del cimitero monumentale di Trento, l'amministrazione cittadina ha previsto l'istallazione 61 telecamere che garantiranno la visibilità e la registrazione della zona dei campi di inumazione, dei cinque accessi alla struttura e dei principali viali interni. Il progetto, riferisce il Comune, prevede la realizzazione di una rete di alimentazione e distribuzione in fibra ottica per la connessione del nuovo sistema di videosorveglianza.
    È prevista l'installazione di nuovi pali in acciaio zincato posti nei vertici esterni, mentre nella parte centrale verranno utilizzati i pali esistenti. Per i viali principali sono previsti infine pali con staffa laterale mascherati dalle alberature esistenti. Il costo dei lavori, che inizieranno presumibilmente a luglio per concludersi in ottobre, è pari a 170.000 euro. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere

    Qualità Alto Adige




    Modifica consenso Cookie