Donna trovata morta in casa ad Aosta, è omicidio

Trentaduenne sgozzata in bagno,si era appena trasferita da Lucca

(ANSA) - AOSTA, 18 APR - E' omicidio l'ipotesi su cui stanno lavorando la procura e la polizia di Aosta in merito al ritrovamento del corpo privo di vita di Elena Serban Radula, di 32 anni, avvenuto questa mattina in un alloggio del capoluogo valdostano. La vittima, di origini romene, era ancora residente in provincia di Lucca e da meno di un mese si era trasferita nel capoluogo valdostano.
    E' morta a causa di una profonda ferita alla gola, provocata probabilmente da una coltellata. Il corpo era in bagno. A dare l'allarme è stata la sorella che all'alba è arrivata ad Aosta in quanto non riusciva a contattarla al telefono. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie