1. ANSA.it
  2. Foto
  3. Primopiano
  4. Brasile: almeno 34 morti a Petropolis per inondazioni
16 febbraio, 15:27 Primopiano

Brasile: almeno 34 morti a Petropolis per inondazioni

© ANSA
 © ANSA

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 16 FEB - Ennesima tragedia legata al maltempo nella 'Regiao Serrana' (regione montuosa) di Rio de Janeiro: almeno 34 persone sono morte e un numero imprecisato risulta disperso a Petropolis, la città imperiale a poco più di un'ora di auto dalla metropoli carioca. Il numero provvisorio di vittime, causate da smottamenti e inondazioni seguiti alle forti piogge, è stato confermato stamani dal segretario alla Protezione civile di Petropolis, Gil Kempers. Il colonnello dei vigili del fuoco, Leandro Monteiro, ha riferito che uno dei punti più critici è il Morro da Oficina dove la valanga di sassi e fango ha distrutto diverse abitazioni. "In cinque ore sono caduti oltre 200 millimetri di pioggia, più del previsto per tutto febbraio", ha riferito Kempers. Il Comune locale ha intanto decretato lo stato di calamità pubblica e annunciato la sospensione delle attività scolastiche. Non è la prima volta che la zona viene duramente colpita dal maltempo: nel 2011 frane e allagamenti provocarono circa 900 morti a Petropolis e in altre città dell'area. Il mese scorso, invece, forti piogge hanno colpito gli Stati di Minas Gerais, San Paolo ed Espirito Santo, anch'essi nella regione sud-orientale, con un bilancio di alcune decine di morti. (ANSA).
    XCL-YDP/ S0B QBXB (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie