Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ferragni, con Fedez ci sentiamo ma è una crisi forte

Ferragni, con Fedez ci sentiamo ma è una crisi forte

Ospite di Fazio, social non sono tutto, la vita fuori va vissuta

ROMA, 03 marzo 2024, 21:42

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Io e Federico ci sentiamo, siamo due persone adulte che si vogliono bene, non è che da un giorno all'altro non ci si sente più. E' un periodo di crisi ne abbiamo avute anche in passato, questa è una crisi un po' più forte", ha detto Chiara Ferragni a Che tempo che fa questa sera sul Nove affrontando il tema della separazione con Fedez. "Adesso la priorità per entrambi sono i figli", ha proseguito aggiungendo di voler "vivere di più il presente, la vita reale, non mi sono mai fermata al vivere il presente e invece i social non sono tutto, anche se è il lavoro dei miei sogni la vita fuori va vissuta", ha concluso.
    "Se ho frainteso restituisco tutto" ha detto a proposito del Pandoro-gate per cui è indagata, ribadendo di "essere in buona fede". Look "classico, semplice ma non castigata", una Ferragni tesa ha risposto alle domande di Fabio Fazio. "E' un periodo un po' tosto, questi due mesi e mezzo, ma la mia storia è piccola così rispetto alle tragedie del mondo" ha detto. "Mi sono trovata al centro di una ondata d'odio. E non si è mai preparati a certi attacchi".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza