Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Urso, 'uniti e coesi per vincere sfida dell'ex Ilva'

Urso, 'uniti e coesi per vincere sfida dell'ex Ilva'

Terminata riunione in prefettura con enti locali e stakeholder

TARANTO, 27 febbraio 2024, 12:03

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"E' stato un incontro molto importante e significativo che segue quello di stamattina che ho avuto nello stabilimento dopo aver verificato lo stato degli impianti e quanto è stato fatto per metterlo in sicurezza ambientale. Erano presenti le associazioni dell'indotto, i sindacati e avevo al mio fianco il presidente della Regione e il sindaco di Taranto, a dimostrazione che siamo tutti uniti e coesi a livello di amministrazione pubblica, a livello di rappresentanza sindacale e rappresentanza produttiva del sistema sociale delle imprese".
    Lo ha detto il ministro delle imprese e made in Italy Adolfo Urso incontrando i giornalisti al termine della riunione sull'ex Ilva, che ha presieduto nella prefettura di Taranto, a cui hanno partecipato i rappresentanti degli enti locali e gli stakeholder del territorio, sindacati, associazioni delle imprese e Federmanager. Nei pressi di palazzo del governo un presidio dei lavoratori dell'indotto e un altro di associazioni ambientaliste.
    "Ribadisco - ha aggiunto Urso - che l'obiettivo è mettere in sicurezza e rilanciare il sito siderurgico di Taranto con tutte le condizioni necessarie per salvaguardare la salute, la tutela dell'ambiente e certamente i lavoratori. Questo clima di coesione credo che sia straordinario e possa aiutarci ad aiutarci a vincere questa sfida che è la sfida dell'industria italiana perchè qui a Taranto dimostriamo al nostro Paese e all'Unione europea che - ha concluso il ministro - l'Italia c'è, è convinta sostenitrice del proprio sistema industriale e che lo facciamo in maniera, coesa, unitaria, con tutte le forze sociali, sindacali e politiche".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza