Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pechino: nave filippina "deliberatamente" contro vedetta cinese

Pechino: nave filippina "deliberatamente" contro vedetta cinese

Cina risponde a accusa di speronamento di imbarcazione di Manila

PECHINO, 10 dicembre 2023, 04:23

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

La Cina accusa una nave filippina di "collisione deliberata" con una vedetta della Guardia costiera cinese, nell'ultimo scontro di questo tipo avvenuto nel Mar Cinese Meridionale. Manila, invece, ritiene che la propria imbarcazione sia stata speronata da quella di Pechino.
    Quattro navi filippine si erano "introdotte illegalmente" nelle acque delle Isole Spratly rivendicate dalla Cina, ha detto la guardia costiera cinese in un comunicato, aggiungendo che una nave filippina "ha ignorato i nostri molteplici avvertimenti, cambiando direzione improvvisamente in modo poco professionale e pericoloso, scontrandosi deliberatamente con la nostra nave della Guardia Costiera".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza