David: la figlia di Mattia Torre, bravo papà

La piccola ritira il premio per Figlia per il genitore scomparso

(ANSA) - ROMA, 11 MAG - Tutti in lacrime, Valerio Mastandrea e tutta la platea del Delle Vittorie e poi una standing ovation.
    Emma Torre, la figlia di Mattia Torre, accompagnata dalla mamma Francesca, ha ritirato il premio vinto dal padre, prematuramente scomparso per la sceneggiatura del film Figli. "Complimenti a mio padre che ha vinto il premio", poi ringrazia tante persone che le sono state vicine. "Dedico il premio al mio fratellino Nico che mi fa ammazzare dalle risate e a mia mamma che non si arrende mai. Questo film parla di famiglie sole e bambini che nascono, ringrazio le ostetriche e i medici che non fanno volare via le persone. Bravo papà". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie