Software&App

Apple ha rimosso l'app Navalny dopo 'minacce di arresti'

Lo riferisce una fonte vicina all'azienda Usa

Apple ha rimosso l'app dell'opposizione anti-Putin di Alexei Navalny dalla sua piattaforma dopo pressioni da parte delle autorità russe, incluse minacce di arresto nei confronti dello staff locale del gigante di Cupertino. Lo ha detto all'Afp una fonte vicina al dossier della stessa Apple. La fonte, che ha parlato in condizione di anonimato, ha riferito che le minacce sono cresciute a tal punto che l'app è stata rimossa all'inizio della tre giorni di elezioni parlamentari in Russia.


   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie