/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'Italdonne in Norvegia per qualificarsi a Euro 2025

L'Italdonne in Norvegia per qualificarsi a Euro 2025

Soncin, "Vogliamo fare un passo verso il sogno". Venerdì a Oslo

ROMA, 28 maggio 2024, 17:51

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

"Le prossime due partite potrebbero essere determinanti. Ci attende un'avversaria di alto livello.
    Le ragazze sono molto motivate e vogliamo fare un ulteriore passo verso il nostro grande obiettivo". Il ct della nazionale femminile Andrea Soncin carica la squadra a tre giorni dal primo dei due incontri con la Norvegia, nazionale in passato vincitrice di un titolo mondiale, per le qualificazioni ad Euro 2025. Le azzurre giocheranno venerdì alle 18 italiane all'Ullevaal Stadion' di Oslo (diretta su Rai 2). Il ritorno è previsto martedì 4 giugno (ore 18.15, Rai 2) a Ferrara, Dopo la finale di Coppa Italia, le calciatrici di Roma e Fiorentina hanno sostenuto ieri il primo allenamento al Cpo di Tirrenia, domani è invece prevista la partenza per Oslo, dove il gruppo rimarrà fino a sabato mattina, quando la delegazione si trasferirà a Ferrara per iniziare a preparare la seconda gara.
    "La Norvegia ha giocatrici di primissima fascia, soprattutto in fase offensiva - spiega il ct -, ma è una squadra che concede qualcosa e noi ci stiamo preparando per andare a colpire le loro criticità. Ci saranno momenti in cui ci dovremo difendere basse, altre in cui dovremo alzare il baricentro, anche perché ci saranno tante situazioni in cui potremo creare la superiorità numerica". Dovremo però fare attenzione alla loro qualità e fare in modo che arrivino pochi palloni alle attaccanti", conclude Soncin.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza