Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio: Bundesliga, il Bayern ritrova la vittoria

Calcio: Bundesliga, il Bayern ritrova la vittoria

Una doppietta di Kane decide il sofferto 2-1 al Lipsia

ROMA, 24 febbraio 2024, 21:37

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Dopo due ko consecutivi in Bundesliga, più quello con la Lazio in Champions League, seppure a fatica il Bayern Monaco ha ritrovato il successo battendo 2-1 il Lipsia all'Allianz Arena, nella 23ma giornata di campionato.
    I bavaresi hanno così conservato il distacco di 8 punti dalla capolista Bayer Leverkusen che ieri aveva sconfitto con lo stesso risultato il Magonza. Frena invece lo Stoccarda, terzo, che dopo quattro vittorie di fila è stato fermato sull'1-1 dal Colonia.
    Sotto gli occhi del ct dell'Inghilterra Gareth Southgate, le reti del Bayern sono state realizzate entrambe da Henry Kane (la seconda in pieno recupero), doppietta intervallata dal gol di Sesko, che aveva momentaneamente pareggiato per il Lipsia.
    Nonostante il successo, la squadra di Thomas Tuchel è parsa convalescente ma non guarita. La trasferta della settimana prossima a Friburgo dovrebbe permettergli di ritrovare un po' più di fiducia, prima di ospitare la Lazio il 5 marzo in Champions per cercare di ribaltare l'1-0 dell'Olimpico.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza