Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Calcio: Benzema "Mbappè? Non è momento di parlare di piccolezze"

Calcio: Benzema "Mbappè? Non è momento di parlare di piccolezze"

Francese punta il Liverpool:"Voglio vincere un'altra Champions"

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - "Mbappé? Non è il momento di parlare di cose piccole": Karim Benzema liquida così la domanda sul mancato arrivo a Madrid dell'attaccante francese che ha scelto di rimanere al PSG. "Sabato abbiamo una finale di Champions League - dice in una intervista al canale Movistar - è questo l'argomento più importante ora, sono concentrato solo sulla Champions".
    In una intervista al sito Uefa Benzema ha parlato della possibilità di battere il record di Cristiano Ronaldo, autore di 17 reti in una sola stagione di Champions League (il francese ne ha segnati 15 finora): "I record sono fatti per essere infranti - le parole del francese - Per me però quello che conta di più è dare il massimo in campo per aiutare la squadra a vincere; se riesco a segnare o a fare un assist va bene, ma la cosa più importante è scendere in campo e vincere la partita. Il mio gol preferito di questa stagione? Sono stati tutti belli e importanti. Forse il più bello è stato il terzo contro il PSG o il rigore contro il Manchester City, ma anche il colpo di testa contro il Chelsea è arrivato grazie a una bella giocata".
    In attesa della finale con il Liverpool Benzema passa in rassegna la stagione di CHampions: "Sono emozioni che rimarranno per tutta la vita perché il nostro percorso in Champions League non è stato facile - spiega - Abbiamo giocato contro il Paris Saint-Germain, che era favorito. Abbiamo giocato contro il Chelsea, campione in carica. Abbiamo giocato contro il Manchester City, che l'anno scorso è arrivato in finale. Questo dimostra che siamo un'ottima squadra e che non ci arrendiamo, che abbiamo forza mentale; siamo una squadra forte che, con l'aiuto dei tifosi, può ribaltare qualsiasi situazione".
    Sulla possibilità di vincere la quinta Champions League con il Real Madrid, Benzema aggiunge: "Vedrò se ho fatto la storia del club quando concluderò la carriera. In ogni caso, tutte le partite sono importanti per me. Cerco di fare qualcosa di nuovo ogni volta, di divertire i tifosi. Ovviamente, il mio sogno è vincere un'altra Champions League, ma per vincere dobbiamo prepararci molto bene". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie