Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Nba: Boston batte Dallas, decima vittoria di fila per i Celtics

Nba: Boston batte Dallas, decima vittoria di fila per i Celtics

46 punti di Antetokounmpo nel successo dei Bucks a Chicago

LOS ANGELES, 02 marzo 2024, 09:07

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

I Boston Celtics, guidati da Jayson Tatum, hanno tenuto a bada Luka Doncic battendo i Dallas Mavericks 138-110 ed estendendo la loro serie di vittorie consecutive NBA a dieci partite, la 47esima vittoria in questa stagione (contro sole 12 sconfitte). Grazie ai 32 punti di Tatum ed ai 21 tiri da tre punti realizzati, Boston ha surclassato Dallas, nonostante i 37 punti, 12 rimbalzi e 11 assist della sua stella Doncic, alla 12ima tripla doppia della stagione.
    I Golden State Warriors hanno portato a otto la serie di successi consecutivi in trasferta vincendo 120-105 contro i Raptors a Toronto. Stephen Curry ha segnato 25 punti e Jonathan Kuminga ne ha aggiunti 24 per i Warriors, che si erano preparati male per la partita a causa di un ritardo di sei ore all'aeroporto dopo la vittoria sui New York Knicks giovedì sera.
    Giannis Antetokounmpo ha segnato 46 punti e preso 16 rimbalzi portando i Bucks alla vittoria per 113-97 sui Bulls a Chicago.
    Antetokounmpo ha anche distribuito sei assist e realizzato due triple.
    A Filadelfia, Tobias Harris ha segnato 31 punti e preso 12 rimbalzi, e Tyree Maxey ne ha aggiunt 33 punti per spingere i 76ers alla vittoria (121-114) sugli Charlotte Hornets. I 76ers, quinti a Est, cercano di mantenere la posizione di qualificazione per i playoff sperando nel ritorno dell'MVP della scorsa stagione, Joel Embiid, che ha subito un intervento chirurgico al ginocchio sinistro all'inizio di febbraio.
    I LA Clippers hanno vinto contro i Washington Wizards 140-115. Ma hanno perso il loro leader Russell Westbrook, che ha riportato una frattura alla mano sinistra. La durata della sua assenza è ancora indeterminata.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza