Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Atletica: mascotte degli Europei a Roma si chiama "Ludo"

Atletica: mascotte degli Europei a Roma si chiama "Ludo"

Nome scelto da appassionati di questo sport Vecchio Continente

ROMA, 24 febbraio 2024, 14:54

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Ludo. È il nome della mascotte dei Campionati Europei di Atletica Leggera Roma 2024, scelto dagli appassionati di atletica di tutta Europa, che hanno partecipato al sondaggio aperto sui profili social ufficiali della manifestazione. Dopo le diverse proposte lanciate dagli utenti, si è arrivati alla scelta finale del nome fra quattro opzioni: Ludo ha avuto la meglio su Urbe, Astra e Flavio. "Un nome, Ludo, che si sposa perfettamente con il disegno della mascotte ispirato alla tradizione di Roma e al suo monumento più celebre, il Colosseo", si legge nella nota pubblicata dalla fondazione Roma 2024. "I "Ludi", infatti, erano i giochi pubblici organizzati dall'Impero Romano per intrattenere il popolo ed erano inseriti tra le festività del calendario dell'Antica Roma.
    I "Ludi Magni" erano dedicati a Giove e furono inaugurati dal re Lucio Tarquinio Prisco", conclude il comunicato.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza