Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ivass, 'attuari centrali nella previsione dei rischi'

Ivass, 'attuari centrali nella previsione dei rischi'

Messaggio di Signorini al congresso dei professionisti a Milano

ROMA, 16 novembre 2023, 14:08

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Le assicurazioni "sono sempre più al centro dell'attenzione, anche per gli sviluppi dell'ambiente finanziario e del clima. La figura dell'attuario dovrà evolversi in parallelo con l'evoluzione del settore; continuerà a svolgere un ruolo centrale": lo ha affermato, in un videomessaggio al congresso degli attuari, a Milano, il presidente dell'Ivass, Luigi Federico Signorini.
    Riguardo ai i prodotti vita, ha riferito che "il rapido rialzo dei rendimenti a cui abbiamo assistito nel corso del 2023 ha incentivato i riscatti delle polizze vita da parte degli assicurati più sensibili ai rendimenti, attratti, in assenza di significative penalizzazioni e in presenza di un valore predefinito in caso di riscatto anticipato, dalla possibilità di beneficiare di alternative di investimento che appaiono più redditizie. Il fenomeno ha messo in luce l'importanza, per le imprese che offrono prodotti assicurativi, di presidiare attentamente il rischio di liquidità anche per evitare di esser costretti a liquidare attivi in condizioni di mercato sfavorevoli, realizzando perdite", ha aggiunto. Il vertice dell'Ivass, poi, ha sostenuto che "stiamo assistendo a un aumento dei rischi di catastrofi naturali legate ai cambiamenti climatici: il perfezionamento dei modelli di valutazione del rischio acquista sempre maggiore rilevanza, anche per evitare che gli assicuratori e i riassicuratori siano indotti a limitare la copertura offerta. La capacità riassicurativa globale sembra in effetti già cominciare a registrare un calo", ha concluso.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza