Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Pechino 2022: Festival delle Lanterne accende unità (2)

(XINHUA) - PECHINO, 16 FEB - Nel ristorante del principale centro dedicato ai media delle Olimpiadi invernali, sui divisori dei tavoli da pranzo sono state affisse lanterne con indovinelli in cinese e inglese.
    Il giornalista spagnolo Javi Senz si sente felice di far parte della festività a Pechino, dicendo di essere rimasto sopraffatto dall'ospitalità dei suoi amici cinesi.
    Le risate risuonano nel National Indoor Stadium mentre un gioco chiamato 'heading yuanxiao' intrattiene il pubblico prima dell'inizio delle gare di hockey su ghiaccio. Il passatempo prevede che il pubblico tocchi con la testa una ciotola virtuale di yuanxiao (un'alternativa al tangyuan in alcune parti della Cina) proiettata sullo schermo a LED che viene ripreso in primo piano dalla telecamera.
    Anche i volontari beneficiano della felicità e dell'unione di questo giorno speciale.
    Nella Wukesong Arena, 10 volontari internazionali provenienti da nove Paesi si cambiano regali con gli amici cinesi in occasione della festa. Ritagli di carta tradizionale cinese realizzati dai volontari locali scaldano i loro cuori.
    "Lo sport e i Giochi Olimpici Invernali ci hanno unito.
    Ricorderò sempre i bei ricordi che ho vissuto nella Wukesong Arena. Il fascino delle Olimpiadi Invernali durerà per sempre", racconta la volontaria vietnamita Nguyen Thu Phuong.
    In cambio, i volontari internazionali inviano cartoline di "auguri per le Olimpiadi Invernali" scritte nelle proprie lingue ai loro compagni cinesi.
    Tenendo le rispettive bandiere nazionali, i volontari internazionali e cinesi cantano e ballano insieme. In quel momento risuona il canto melodioso di 'Insieme per un futuro condiviso'. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie