Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: neve porta nuove opportunità agli agricoltori

Inattività sui campi compensata da popolarità sport invernali

(XINHUA) - CHANGCHUN, 16 FEB - L'inverno è tradizionalmente la bassa stagione per l'agricoltura nel nord-est della Cina, poiché in questa regione si presentano spesso temperature gelide e condizioni meteorologiche sfavorevoli. Gli agricoltori locali restano inattivi quasi tutto l'inverno.
    Tuttavia Li Guofu, un agricoltore del villaggio di Beisanjiazi, nella provincia di Jilin, è piuttosto impegnato in questi giorni a servire gli ospiti nelle piste da sci che gestisce da diverse stagioni.
    La struttura di 100.000 metri quadrati riceve circa 200 sciatori ogni giorno durante l'alta stagione. Per aiutarlo a gestire l'attività, Li assume più di 30 residenti locali.
    Li Qianyu, che ama sciare, ha lavorato come istruttore di sci per quattro anni. "Lavoriamo qui tre mesi ogni inverno. È bello avere questa opportunità di guadagnare qualche soldo in più", dice.
    Gli sport su ghiaccio e neve hanno portato cambiamenti radicali nella vita dei contadini locali. Li Zhongshan, che lavora nel servizio di sicurezza delle piste da sci, ha dichiarato che può arrivare a guadagnare almeno 10.000 yuan (circa 1.574 dollari) da questo lavoro temporaneo. (SEGUE)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie